Seguimi per e-mail

domenica 19 gennaio 2014

Come scaricare un film con uTorrent

Ormai i film a disposizione sul web sono un'infinità e, se si cerca sui siti giusti, hanno anche una buona qualità e si è certi che siano in italiano. Prima di iniziare a spiegarti come si cercano e si scaricano voglio farti presente che per non trovarti a vedere un film ripreso al cinema, con le risate in sottofondo e le teste degli spettatori che compaiono sullo schermo, devi aspettare almeno un mese dalla data di pubblicazione del film nei cinema italiani. Ora iniziamo! Prima di tutto scarica uTorrent da qui, se non l'hai già fatto, e poi installalo.






Poi vai su questo sito: ilcorsaronero.info. Se questa guida l'avessi fatta l'anno scorso ti avrei consigliato di usare KickAssTorrent ma, siccome è stato chiuso per ovvi motivi, ti consiglio questo che è un'ottima alternativa.
Nella casella "cerca" digita il titolo del film, senza specificare ITA o TORRENT alla fine in quanto, su questo sito, ci sono solo file torrent e in italiano.
Ora clicca invio e ti troverai di fronte a una schermata di questo tipo:


Ora dovrete cliccare sulle due frecce verdi in giù di una di queste versioni, vedete voi quale basandovi su dimensione del file e data di caricamento. Ovviamente se aveste due versioni, una di 5GB e una di 1,3GB, quella più pesante avrà una qualità migliore, magari è in HD, ma ciò non significa che quella più leggera non possa avere una buona qualità.

Ora vi sia aprirà una schermata come questa:


Aprite il file .torrent che vi si scaricherà in automatico. Ora si avvierà uTorrent e vi chiederà se volete iniziare il download di quel file, voi cliccate "ok" ed il gioco è fatto.


Se ti è stata utile questa guida condividila con i tuoi amici e commenta se hai consigli per migliorarla o dubbi.
Siccome ho già in mente di scrivere un post su come velocizzare i download di file torrent, e penso di possa interessare, ti consiglio di registrarti alla newsletter così da ricevere gli aggiornamenti sulle nuove pubblicazioni.

Nessun commento :

Posta un commento